CHOPIN , IL CUORE PULSANTE DEL FESTIVAL PIANISTICO DI SPOLETO …
Da giovedì 22 aprile a domenica 25 aprile 2010 il Festival Pianistico di Spoleto propone il weekend Chopin: tutte le sere alle ore 21,00 presso la Sala Frau. Il primo appuntamento di tale weekend è stato giovedì 22 aprile con la conferenza – concerto : Chopin : Danza popolare e danza cosmica ; a cura di Stefano Ragni; il successivo appuntamento è stato con il pianista Cristiano Burato. Sabato 24 protagonisti della serata sono stati Laura Magnani ( Pianoforte), cofondatrice insieme a Egidio Flamini del Festival nel 1997, e l’attore Graziano Sirci, nel ruolo di Chopin: uno spettacolo sobrio e ben limato ove musica, recitazione e luce hanno creato una così notevole sinergia da stingere tutto il pubblico in un silenzio commosso nel buio finale( la morte del compositore) in cui ove era solo il valzer finale a suggerire immagini. Ultimo appuntamento, oggi 25 aprile, è la relazione medica del prof.re Francesco Eugenio Negro, al piano Patrizia Salvini: Ho visitato Chopin.
Lo spirito di questi appuntamenti è dare una maggiore consapevolezza al pubblico, presso il quale è diffusamente noto il compositore franco-polacco: un autore che, come tutti i romantici, è volto tanto a scoprire le radici culturali del proprio paese ( sopratutto lui che lascerà la Polonia da bambino per la Francia e non vi tornerà più), quanto a cogliere lo spirito assoluto che si svela nelle arti.
Prossimi appuntamenti del Festival Pianistico sono i seguenti:
Martedì 27 aprile 2010 , ore 9,00; Sala Frau ( musica per le scuole): Biancamusica e le sette note: ovvero una storia di note…voli valori;
Mercoledì 28 aprile 2010, ore 21,00; Sala Antonelli ( Giovani talenti): Laura Bortolotto ( violino); Ludovico Armellini ( violoncello); Leonora Armellini ( pianoforte); musiche di Chopin, Mendelssohn, Brahms.
Per maggiori informazioni rimando al sito: www.festivalpianisticodispoleto.com.
Sandro Costanzi