Il Centro Culturale Poli d’Arte dal 16 settembre al 7 ottobre 2012 ospita la mostra di Edward Evans, iperrealista astratto di origini statunitensi , attivo già dal 1972, e di Annamaria Polidori, scultrice romana che propone opere realizzate in pietra leccese, unita al plexiglass. E’un onore per il Centro Culturale ospitare il noto artista Edward Evans: la sua prima personale in Italia è stata ospitata ivi nel 1995, e quindi a Spoleto che il suo ultimo Duca, il M° GianCarlo Menotti, ha inserito nelle avanguardie internazionali del secondo Novecento. Stessa la poetica dei due artisti: la tensione li congiunge in armonie, intessute di linee di forza; Evans che riporta sulla tela in maniera originale le dinamiche ora ossidate e ora cangianti di superfici metalliche e Annamaria Polidori che estrae dalla pietra astrae la forma e l’anima di quest’ultima. La mostra verrà inaugurata domenica 16 settembre alle ore 17,30 con un recital dell’attrice Adelaide Parolini.

Orario di galleria: 16 settembre – 7 ottobre 2012; aperta dal mercoledì dal mercoledì alla domenica: 10,30-13,00/16,30-20,00. Giorni di chiusura: lunedì e martedì.