Autore : Luca Filipponi

Sabato 12 ore 17 presso l’Hotel nuovo Clitunno verrà presentata la mostra personale del Maestro maceratese Silvio Craia che esporrà opere tematiche sull’Europa con particolare rilievo ai colori della bandiera europea, giallo e blu.

Il titolo della mostra “Foimidabile Europa” è un emblema dell’iperattivismo e dell’originalità di quest’artista che sarà presentato dall’espero di arte e di eventi culturali, nonchè collezionista Daniele Taddei, che è anche il curatore della mostra.

Alla kermesse saranno presenti Giampaolo Emili, Presidente del club dei Piaceri, Stefania Montori, iperattiva presidentessa dell’associazione Creel, Luca Filipponi, poresiendte della fondazioen culutrale Spoleto Festival art.

L’incontro sarà moderato dal giornalista Paolo Ciri che inviterà gli esperti, giornalisti, ed amanti dell’arte presenti a fare delle domande al maestro marchigiano, amico e corregionale di Sandor Trotti, direttore artistico dello Spoleto Festival art.

Luca Filipponi e Stefania Montori esprimono soddisfazione per la presa sociale e culturale dello Spoleto Festival art: “Apriamo il 2013 con due grandi inziaitive comcominati e sinergiche. La mostra di Michele Martinelli, artista perugino all’ospedlae di Spoleto e Silvio Craia all’hotel Clitunno. L’arte diviene sempre di più uno strumento per facilitare la cooperazione e promuogvere le attività culturali”.