Il Centro Culturale Poli d’Arte ( Via Duomo 27, Piazza Signoria in Spoleto) venerdì 5 luglio 2013 alle ore 18,00 inaugura, in occasione del 56° Festival dei due Mondi, la mostra personale di Eleonora Stol, artista internazionale proveniente da Amsterdam. Artista esplosiva e vitale nelle cui opere pittoriche si attualizza il ciclo della vita, sospesa tra eros e thanatos, tra sacrifici e rinascite: un immanenza che celebra nel tango il rito dell’amore che vince le tensioni di morte. Il rosso e i suoi derivati vanno ad interagire con i gialli e verdi: queste le cromie usate nei suoi lavori e fortemente evocative, inserite in tratti espressionisti e scomposizioni cubiste . La mostra, che si è aperta sabato venerdì 28 giugno 2013 e che sabato 29 ha visto la presentazione del libro del giornalista RAI Maurzio Righetti “ Le seconde vite: dalla sofferenza alla gioia”, si conclude domenica 14 luglio 2013.
.