Il Centro Culturale Poli d’Arte ( Via Duomo 27, Piazza Signoria in Spoleto) sabato 21 settembre 2013 alle ore 17,00 inaugura la mostra personale di Adriana Pignataro, intitolata “ Strappi di luce”. Nelle opere di Adriana Pignataro, che lavora tanto con la carta quanto con il plexiglass e gli specchi, la storia s’illumina di spiritualità alla luce di una dinamica orientata. E’ proprio la luce a evidenziare il tacito codice che la storia scrive sulle carte, raccolte e installate per la memoria degli eventi avvenuti. Il nero e l’oro sono gli opposti che vanno a colloquiare con i bianchi, gli azzurri , i grigi sfumati, il rosso e il marrone. Altamente simbolici anche i formati delle tele, che in genere sono il quadrato e il rettangolo verticale. L’occhio è quindi invitato a cercare tra le stratificazioni della storia varchi di luce. La mostra, iniziata il 14 settembre, termina il 6 ottobre 2013 ; è promossa da Maria Letizia Cassata e verrà presentata dal noto critico Giorgio Bonomi.
CENTRO CULTURALE POLI D’ARTE , SABATO 21 SETTEMBRE H. 17,00, 2013
Sandro Costanzi