Articolo di Luca Filipponi
Si è svolto il Premio Spoleto Festival Art letteratura 2013
presso il Teatro san Nicolò di Spoleto
sabato 28 settembre 2013 0re 21
Conferimento Premio Spoleto Festival Art letteratura ai seguenti letterati:
Anna Menozzi Antiche Storie Vissute
Maurizio Righetti Le seconde Vite
Enrico Danna Come Tulipani I Miei occhi
Alberto Conti Canto D’Inverno
Tiziana Grassi Anatomie degli Invisili Premio Speciale della Commisssione Critici
Vittorio Contarina Risorgeremo
Ancrea Esposito Nero Paradiso
M Teresa Santalucia Scibona Codice Interiore
Anna Maria Petrova Fiori e Spine di via Egnatia
Vincenzo Grieco Per chi ha sete di pensiero
Stelvio Sbardella Il Predicatore Scalzo
Galyna Chukhal La Mia Anima
Marco Galbusera Il Cielo Sopra
Maria Novella Paonessa Dio, il Mondo e L’Universo dei Numeri
Emiliano Musetti La Ragazza Bella ed Esclusa Poesia Contemporanea
Sandro Morichelli Premio Speciale Carriera
Elena Trocino Poesia Contemporanea
Mario Testa Poesia Contemporanea
Valerio Giuffrè La Neo Aporia
Miriam Badiani Diario di Una Donna
Giuseppe Catapano Come Risanare il Debito Pubblico senza chiedere un euro ai cittadini

Il Premio è stato condotto dal giornalista ed opinionista di Rai 2 Roberto Mattioli
con la partecipazione della Dott.ssa Stefania Montori con la direzzione artistica
dell’ Avv. Angelo Sagnelli .nella giornata di sabato si è svolto anche l’annullo filatetico
delle poste italiane alla presenza del dott Parletta responsabile della Filatelia.In una sola mezza
giornata sono stati venduti circa 500 pezzi filatetici tra francobolli e cartoline postali che sono state
stampate sul bozzetto del maestro Giuliano Ottaviani.Importanti anche le presenze all’expo con il
presidente dell’ope prof Giuseppe Catapano arrivato con un gruppo
di funzionari dell’unione europea direttamente ed appositamente da Napoli,rapppresentanti dell’ambasciate del Paraguai,
Brasile, Cina ed il saluto dell’europarlamentare magdi Cristiano Allam responsabile della commisione
cultura e turismo del parlamento europeo avvenuto anche attraverso l’editoriale del catalogo.
Da segnalare lo speciale televisivo di sky news 24 e la presenza di molti critici e giornalisti di settore tra i quali
Maurizio Righetti responsabile del televideo Rai