Fare Cultura – Associazione Culturale
Via Martiri della resistenza, 22
06049 – SPOLETO (PG)
C.F. 93020760547
TEL. 3804790655
E-mail: fare.cultura@gmail.com

CHIARA MANCUSO : Sentieri nella notte
Sabato 10 aprile 2010 l’associazione culturale FARE CULTURA , in collaborazione con TECA; è lieta di presentare l’artista Chiara Mancuso, in quanto è contemporaneamente musicista, poetessa, cantante lirica e artista grafica. Chiara, nata a Palermo ,umbra d’adozione, vive ed opera ad Assisi; la sua vasta formazione culturale è frutto di una ricca base umanistica ( Liceo Classico di Assisi) unita allo studio della chitarra( contemporaneamente si diploma , con due anni di anticipo, all’Istituto Musicale Pareggiato “Briccialdi” di Terni ) . Attualmente è docente di chitarra tanto nella tradizione classica quanto nelle innovazioni, non solo blues ,del Novecento .
Sarà Chiara a condurci per i “Sentieri nella notte”, cosi si chiama l’itinerario poetico- musicale che ci vedrà giungere all’alba del nuovo giorno attraverso l’oscurità della notte. Compagni di viaggio saranno Bach e Giuliani: compositori che ben si adattano alla sua poetica analitica e contemporaneamente ricca di suggestioni interiori.
La chitarra non è affatto uno strumento facile, come si potrebbe pensare a prima vista. Il bravo chitarrista deve saper distillare essenze sonore con l’alchemica unione di tecnica e passione; il tutto reso più complesso dall’acustica essenzialità della chitarra. Come i suoni della sua chitarra, Chiara ha distillato e sapientemente potato i suoi versi.
Tutto ciò in sintonia con un altro dei suoi compagni di viaggio : Dino Campana ( 1885-1932). Il poeta di Marradi, grazioso e montuoso paese sito tra Firenze e Faenza , con i suoi Canti orfici (1918) ha celebrato la notte, l’oscurità. Il primo ad interpretare la notte come luogo metaforico fu Dante nella prima cantica della sua Commedia. La tematica della notte, come discesa nelle tenebre del proprio io, non è solo in Campana , ma anche in altri autori di grande prestigio culturale, come appunto Dante Alighieri e Giacomo Leopardi.
Se sarà la poetessa Chiara Mancuso , che forte dell’insegnamento dei lirici greci ha unito nella lirica la poesia con la musica, a liberare la musica di Bach e di Giuliani, sarà l’attore Danilo Santi a declamare i versi della nostra autrice.
Sandro Costanzi
SENTIERI NELLA NOTTE
POESIE E BRANI PER CHITARRA: CHIARA MANCUSO
ATTORE: DANILO SANTI
MODERATORE: SANDRO COSTANZI
SABATO 10 APRILE 2010, ORE 17,15 CAFFE’ LETTERARIO IN PALAZZO MAURI ( Spoleto)