Powered by Max Banner Ads 

Sala Convegni e Mostre Gangemi Editore Roma
Via Giulia 142
venerdì 26 febbraio 2016, ore 17,30

Venerdì 26 febbraio, presso la Sala Convegni e Mostre Gangemi Editore di Roma, l’artista Adriana Pignataro Leggi il resto dell’ articolo »

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • Le eccellenze artistiche d’Italia a Bruxelles

    “Si vive in un’epoca in cui le cose non necessarie costituiscono le sole necessità”
    Oscar Wilde (iL Ritratto di Dorian Gray)

    Lo Spoleto Art Festival e lo Spoleto meeting Art presentano la nuova Leggi il resto dell’ articolo »

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • La piece teatrale scritta e diretta da Luca Filipponi Oratoria per la pace tratta dall’omonimo libro dell’autorespoletino sarà rappresentata sabato 28 novembre alle ore 17 30 a Leggi il resto dell’ articolo »

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • Si è svolta la conferenza di presentazione dello Spoleto festival Art presso il caffè letterario della Biblioteca Comunale e sono
    state le risposte ai media presenti sulla nuova linea dell’organizzazione : Arte In Città.
    Infatti lo Spoleto festival art cresce ogni anno e quest’edizione ha la particolarità di essere dislocata in molti palazzi cittadini
    pubblici e privati. Si parte da palazzo leonetti Luparini 9 piazza del Comune con la grande mostra su Valerio Giuffrè e l’Astrattismo,
    fino a via Saffi sala orafi con Sandro Trotti e suoi allievi con l’associazione Artemiro di Aiwa said Trotti, via visiale con l’ass Toscana Cultura
    di Fabrizio Borghini, fino a Palazzo Mauri dove al piano terra abbiamo la personale di Massimo Zavoli ed al piano primo la personale di Giuliano
    Ghelli e la mostra dello Spoleto meeting Art curata da Paola Biadetti.
    si arriva poi in via san Agata con la selezione di artisti cinesi del prof Ma Lin fino all’Hotel Clitunno per la personale di Iallussi Sevasti ed al
    Panciolle con la personale di Lorenzo Guidi, alla Galleria Polidarte la mostra personale di Stefania Catenacci.
    A Palazzo Leonetti Luparini di via Giustolo ci sono una ventina di espositori, mentre altri sono dislocati a palazzo Todelli corso mazzini 46.
    Continuano con grande successo le collaborazione ed i gemellaggi con sindaci ed amministratori di tutta Europa
    Al chiostro di san nicolò saranno presenti le mostre personali di Lucio gatteschi e Luciano Tocci oltre alla grande mostra sulla
    scuola di Via di Ripeta con la cura e la presenza come artista del prof Sandro Bini: l’accademia di Roma 4 generazioni di professori
    e di artisti a confronto. Sarà effettuato anche quest’anno l’annullo filatelico del prof Massimo zavoli.
    Molte le associazioni culturali e proloco presenti che saranno pubblicizate con il proprio stand o padiglione.
    Nella giornata di Domenica si svolgerà anche l’opera teatrale oratoria per la pace scritta e diretta da Luca Filipponi, con la rappresentazione
    da parte del Festival In Costiera Amalfitana.it a partire dalle ore 17 Caffè Letterario di Palazzo Mauri.
    Nella giornata di domenica è prevista anche l’estemporanea Spoleto en plain Air, oltre al già citato annullo filatilico delle Poste Italiane
    nella giornata di sabato 26 dalle ore 10 alle 20 a Palazzo Mauri.
    Lo Spoleto festival Art con 2500 artisti presenti, 100 espositori e 150 giornalisti accreditati rappresenta la quinta manifestazione
    italiana di settore per grandezza e numero di artisti, unica in questo genere di arte diffusa in città.Il presidente Luca Filipponi ed il direttore
    artistico della letteratura Angelo Sagnelli e Sandrino Aquilani direttore della Biennale di poesia unanimi: ” Vale ancora a distanza di quasi
    60 sessanta anni la frase di Giancarlo Menotti del 1958, a Spoleto ci porteremo sia gli attori sia gli spettatori in questi 4 giorni full immertion di
    arte, cultura e letteratura”.

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • Il Centro Culturale Poli d’Arte propone dal 12 settembre al 4 ottobre 2015 la mostra personale di Stefania Catenacci, intiolata “Cate: Il viaggio”. La mostra che si apre il 12 settenbre, s’inaugura sabato 19 alle ore 18.00 ed è arricchita da due Leggi il resto dell’ articolo »

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • Domenica 30 agosto 2015 il Centro Culuturale Poli d’Arte conclude la mostra di Leggi il resto dell’ articolo »

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • Il Centro Culturale Poli d’Arte(Via Duomo 27, Piazza Signoria 5 , Spoleto), dal 24 di luglio fino al 9 di agosto e poi  dal 19  fino al 30 di agosto 2015, propone la mostra di Adriana Pignataro ( pittura e collage ) e di Annamaria Polidori ( scultura in pietra leccese) dal titolo “Classico e Contemporaneo”. Gli stendardi di Adriana Pignataro, ove si sfidano armonici l’oro e la iuta in un cromatismo intenso e vissuto, ben si sposano con la duttilità e flessuosità della pietra leccese di Annamaria Polidori. La mostra è arricchita da quattro eventi musicologici: i primi tre sono curati dal M° Franco Piva , direttore e fondatore del Novecento Festival. Si tengono sabato 25 luglio, venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto 2015 alle ore 17.30 presso il medesimo Centro Culturale; tematica e titolo sono “ I linguaggi musicali del Novecento”, rispettivamente questi sono  gli argomenti : tonalità e modalità ( ritorno all’antico); la radice etnico-popolare della musica  colta del XX secolo; la dodecafonia. La mostra di Adriana Pignataro e Annamaria Polidori si conclude domenica 30 agosto 2015  alle ore 17.30 con una conferenza tenuta da Benito Ammetto sull’” Arte della liuteria” con ascolto finale del Concerto di Georg Phillipp Telemann per 4 violini soli, eseguiti con i violini costruiti dallo stesso Benito Ammetto.

    Orario di galleria:

    La galleria è aperta  dal 24 luglio al 9 di agosto 2015 e dal 19 al 30 agosto 2015 con il seguente orario:

    dal mercoledì alla domenica : 10.30/13.00; 16.30/ 20.00- Giorni di chiusura: lunedì e martedì.

    Sandro Costanzi

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • Gabriella Giuriato : VETRO A SPOLETO

    Certo il Festival dei Due Mondi di Spoleto è ricco di spettacoli di vario genere, recital, concerti, prosa con pezzi spesso inediti, sempre stimolanti e di altissimo livello. Riesce quindi difficile, quasi impossibile seguirli tutti. Però fra un appuntamento e l’altro vale la pena inserirci  “Geometrie di vetro” la mostra di Gabriella Giuriato, alla Galleria Polid’Arte, in Piazza Signoria. Aperta il 26 giugno come il Festival ( inaugura una settimanadopo, il 19. L’artista veneziana è nota per le sculture sferiche, lavorate con la tecnica del collage, usato normalmente per quadri di grandi dimensioni. Le opere di quest’esposizione sono un’assoluta novità. Sono state, infatti, realizzatesu suo disegno, in vetrofusione dalla Fabbrica Ragazzi di Murano. Sono dei dischi che possono essere visti da entrambe le parti con elementi geometrici in contrasto cromatico con la base, che vagamente richiamano l’arte giapponese. E il vetro crea degli effetti di luce particolari che riscaldano e movimentano la composizione. A completare la collezione  tondi grandi in legno, con collage di vetro (v.foto) e dal 3 luglio anche fermacarte in edizione limitata e numerata e gioielli in vetro.

    Articolo tratto da : http://luisaespanet.blogspot.it

    Questo link invece rimanda ad  un’articolo protetto da copy right:

    http://www.aglitteringwoman.com/gabriella-giuriato-geometrie-di-vetro/

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • le geometrie di vetro di Gabriella Giuriato

    Continua il successo della mostra di Gabriella Giuriato aloloa Polid’Arte di Spoleto le sue sculture ed i suo9i gioielli hanno destato mo9lta ammirazione tra i numerosissimi visitatori di questo 58 simjo Festival dei 2 Mondi ,tornato agli splendori Menottiani. Abbiamo avuto, in galleria, ospiti illustri e competenti, che hanno considerato le opere della Giuriato di una eleganza un rigore stilistico ed anche originalità senza pari,e l’ìnteresse perdura dopo 2 settimane di mostra sempre più stupefattp per ola b ravura dell’Artista

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte
  • GABRIELLA GIURIATO “GEOMETRIE DI VETRO”

    In concomitanza con il Festival dei Due Mondi Gabriella Giuriato torna alla Galleria POLID’ARTE di Spoleto dal 26 giugno al 19 luglio con  la mostra “Geometrie di vetro” , che presenta una nuova, inattesa Leggi il resto dell’ articolo »

  • 0 Commenti
  • Raccolta di: Arte